giovedì 26 novembre 2009

Una guerra dimenticata e di cui nessuno parla. E gli USA fanno da 'spia'


Mentre in Italia si discute sulla pillola abortiva, sui cori a Balotelli e sui processi di Berlusconi in una parte del pianeta si sta combattendo (da mesi) una guerra. Infatti sono passati più di 100 giorni dall'inizio della guerra nello Yemen senza che il mondo né sia al corrente. Una guerra dimenticata dai mass-media. Nessuno ne ha parlato. Vergognoso. Io personalmente non ne sapevo assolutamente nulla. Ritengo doveroso, dunque, raccontarvi questa vicenda.

Iniziamo col dire che l'esercito dello Yemen, aiutato dall'Arabia Saudita e dall'Egitto ed appoggiato dalla Casa bianca, ha attaccato la regione del nord del paese abitata dalla maggioranza Zeidy (Sciiti). In realtà questa guerra avviene tra l'Arabia Saudita e l'Iran, i Zeidy (Sciiti yemeniti), dopo l'inizio dell'attacco, sono stati a loro volta armati ed appoggiati dall'Iran e questo appoggio sembra che abbia determinato una pesante sconfitta sul terreno per l'esercito yemenita a fianco al quale, nelle ultime due settimane, combattono truppe saudite ed egiziane.

Finora i paramilitari Zeidy sono stati capaci di abbattere almeno 3 aerei caccia e decine di elicotteri dell'esercito yemenito ed hanno distrutto numerosi carri armati e artiglieria pesante, mentre gli attacchi dell'esercito hanno causato lo sfollamento di almeno 175000 civili dalla regione del nord.

L'Agenzia ONU per i rifugiati e l'Unicef stanno aiutando giustamente gli sfollati e sembra che l'Europa abbia intenzione di aiutare queste agenzie con 900 mila euro di aiuti. Tutto questo mentre gli Stati Uniti mettono a disposizione dell'esercito yemenita le informazioni procurati dagli AWACS sugli spostamenti dei paramilitari Zeidy. E aggiungo che, pochi mesi fa, un signore di nome Barack Obama ha vinto il premio nobel per la pace. Questo signore è il presidente degli USA. Un controsenso gigantesco, non trovate?


1 commento:

l'informatico ha detto...

incredibile, ho saputo adesso di questa notizia solo su questo blog, quando non vogliono far sapere una cosa ci riescono benissimo, ma perchè nascondere questa guerra? quali altri segreti ci sono dietro?