lunedì 2 novembre 2009

Ciao Alda


Alda Merini, la poetessa italiana per antonomasia, si è spenta all'età di 78 anni ieri pomeriggio nel reparto di oncologia dell'ospedale San Paolo di Milano dov'era ricoverata da una decina di giorni per un tumore osseo. Alda era nata a Milano il 21 marzo 1931 e giovanissima iniziò a comporre le prime liriche. La prima raccolta di poesie di Alda Merini fu 'La presenza di Orfeò', che risale al 1953, ma il suo capolavoro ancora oggi considerato tale è 'La Terra Santà' che le è valso, nel 1993, il Premio Librex-Guggenheim 'Eugenio Montale' per la Poesia.

1 commento:

Andrea De Luca ha detto...

Una grande donna