martedì 15 giugno 2010

Al gol del Paraguay Radio Padania esulta

Il gol del Paraguay nella partita contro l'Italia

Ieri l'Italia ha debuttato nel mondiale sudafricano pareggiando 1-1 col Paraguay. Una buona Italia che si è espressa discretamente, affrontando un avversario tutt'altro che debole. Ma non voglio parlare della partita bensì di un altro episodio. Radio Padania Libera, al gol paraguayano del centravanti Alcaraz, è letteralmente esplosa col conduttore Roberto Ortelli che ha esclamato: «Abbiamo fatto gol. Grazie a Cannavaro che si è fatto sovrastare dal paraguayano». Un elemento di gioia in più visto che il giocatore napoletano ha detto che parte dei premi eventualmente vinti sarà devoluta al comitato per le celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia in polemica con il leghista Roberto Calderoli.

Non voglio neanche commentare la stupidità di quest'uomo, ma credo che lo sport dovrebbe unire quello che la politica magari divide. Fin a prova contraria siamo tutti italiani.

8 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

come se i paraguayani fossero 'sti gran padani...

Anonimo ha detto...

La maggioranza dei cosiddetti padani sono di origine meridionale, vogliono dimenticare le loro radici e cancellare la loro cultura. Vogliono assolutamente essere diversi, sentirsi superiori e inventarsi una nuova razza che non esiste perché siamo tutti uguali. Ma a farglielo capire? ce ne vuole!!

Pape Satan Aleppe ha detto...

Pistola nazionali.

Pape Satan Aleppe ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Francesca ha detto...

Belgio: sfigurato perché non parla fiammingo
http://www.leggo.it/articolo.php?id=67839

Francesca ha detto...

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2499737&yy=2010&mm=06&dd=16&title=leuropa_contro_mediasetbril_co

Giorgio Rapetti ha detto...

Sono semplicemente ridicoli...

Andrea De Luca ha detto...

@ Giorgio: per non dire altro