domenica 1 aprile 2012

Viale Padania. E non è un pesce d'aprile

A Marcallo con Casone, in provincia di Milano, è stata intitolata una via alla Padania. Alla cerimonia di inaugurazione era presente anche Umberto Bossi, che è stato aspramente criticato dagli abitanti. Il leader del Carroccio ha replicato così: "disgraziati, l'Italia la vogliono in pochi".

5 commenti:

AndPr ha detto...

Intitolare vie ad uno stato immaginario è il massimo... perché non a Topolinia, Paperopoli o Atlantide? Questo è il lascito concreto dopo aver governato della Lega Nord al paese come la storia dei ministeri. Mi consola il fatto che la gente abbia contestato il senatur, meno il fatto che un'amministrazione comunale spenda soldi e perda tempo in queste cose.

Valentina ha detto...

la via è stata intitolata a una antica regione italiana non a uno stato immaginario, e per quello la gente s'è arrabbiata alla vista di Bossi. Stai distorcendo le informazioni a fini politici, non si fa! C'è anche scritto sotto il cartello! Una volta la Pianura Padana veniva chiamata PADANIA, è un antico nome geografico!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Sei tanto asino da non sapere che nell'800 é esistita la repubblica Cispadana? O vieni dalla terrenia?
Eppure era una realtà geografica e politica e nessune se ne scandalizzava.

Anonimo ha detto...

Aggiungo a quanto già detto, a Milano, Via val Padana esiste da sempre, così come in diversi paesi dell'Interland.
Ma quel che dovrebbe sconvolere gli increduli é che anche a Roma, da almeno cinquanta anni, c'é una Via Val Padana. Gnurant

Sigma 11 ha detto...

Al legaiolo anonimo dei commenti sopra:
Il fatto che venga chiamata Val Padana, o Pianura Padana, non autorizza nessuno a indicarla con un nome palesemente inventato che non esiste da nessuna parte. Come se la Valle d'Aosta dovesse chiamarsi Aostia, o alla Val Camonica venisse appiccicato un Camonichia; o, addirittura, la citata Repubblica Cispadana dovesse venir definita Cispadania.
A Valentina:
No, la parola "padania" non è mai stata utilizzata; la zona si è sempre chiamata Val Padana, o Pianura Padana, a memoria d'uomo: informazione, questa, che mi giunge da svariati anziani della zona, tutti concordi. O sono tutti annegati in una damigiana di barbera, oppure la sanno più lunga di quel tizio storpio col cervello distrutto dall'ictus. Cosa sancirebbe il principio del rasoio di Occam? Pensaci un po'.