mercoledì 8 giugno 2011

Feltri come Mastella

'Se l’avversario è Bersani e noi nel 2013 perdiamo le elezioni io mi sparo': lo ha dichiarato Vittorio Feltri in una intervista. Insomma dopo Mastella (che aveva detto di suicidarsi in caso di vittoria a Napoli di De Magistris), eccone un altro che minaccia il suicidio...

A proposito, ma che fine ha fatto Mastella?

4 commenti:

Unknown ha detto...

e` preoccupante che l'abbiamo nominato entrambi nello stesso giorno :D

Anonimo ha detto...

Feltri non si è suicidato speriamo lo faccia Mastella, una sanguisuga in meno

Pino Amoruso ha detto...

Questo tipo di promesse ci portano bene.

Dumdumderum ha detto...

Be', Feltri è ancora a posto fino al 2013. Mastella, tuttavia, mi sa che è scappato all'estero per evitare che qualcuno gli chieda di rendere conto della sua promessa...